Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23502 - pubb. 17/04/2020

Differimento dell'udienza per emergenza Coronavirus e ragionevole durata del processo

Appello Venezia, 08 Aprile 2020. Pres. Cinzia Balletti. Est. Valle.


Procedimento civile – Art. 111 Cost. – Art. 6 par. 1 CEDU – Grave pregiudizio – Dichiarazione di urgenza ex Art. 83 co. 3, lett. a) D.L. n. 18/2020



In virtù dell’art. 111 Cost. e art. 6 par. 1 CEDU, qualora il differimento dell’udienza comporti (anche potenzialmente) il superamento del termine biennale di ragionevole durata del processo, rischiando di  arrecare grave pregiudizio alle parti, può essere dichiarata l’urgenza ai sensi dell’83 co. 3, lett. a) D.L. n. 18/2020. (Giampaolo Morini) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Giampaolo Morini



Il testo integrale