Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6977 - pubb. 27/02/2012

Procedimento per dichiarazione di fallimento, nomina di CTU e principio del contraddittorio

Appello L'Aquila, 29 Novembre 2011. Est. D'Orazio.


Dichiarazione di fallimento - Procedimento - Nomina di CTU - Rispetto del contraddittorio - Comunicazione dell'inizio delle operazioni peritali - Deposito di osservazioni scritte delle parti.



Qualora, nell'ambito del procedimento per dichiarazione di fallimento, il tribunale provveda, ai sensi dell'articolo 198 c.p.c., alla nomina di un CTU, le attività di quest'ultimo devono svolgersi nel pieno rispetto del contraddittorio comunicando alle parti giorno, ora e luogo di inizio delle operazioni e consentendo alle medesime di depositare le proprie osservazioni scritte nel termine di dieci giorni dal deposito della relazione. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato




Il testo integrale