Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9118 - pubb. 17/06/2013

Danno non patrimoniale per segnalazione illegittima in Centrale Rischi ed esiguità del debito non adempiuto

ABF Napoli, 03 Aprile 2013, n. 1773. Est. Bartolomucci.


Centrale Rischi – Segnalazione illegittima – Danno non patrimoniale – Valutazione circa la sua sussistenza – Esiguità dell’importo inadempiuto – Rilevanza.



Nella valutazione circa la sussistenza di un danno non patrimoniale derivante dalla segnalazione illegittima in Centrale Rischi assume rilievo anche l’esiguità dell’importo non adempiuto (10,00 €), in addizione con la circostanza che l’intermediario non abbia offerto al cliente la possibilità di porvi tempestivo rimedio. (Aldo Angelo Dolmetta, Ugo Minneci, Ugo Malvagna) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Aldo Angelo Dolmetta – D&S Studio Legale Associato



Il testo integrale